Androidlandia

Sound Search, debutta il widget per il riconoscimento musicale targato Google

Quante volte vi ? capitato di ascoltare una canzone e di volerne sapere a tutti i costi il titolo? F

Quante volte vi è capitato di ascoltare una canzone e di volerne sapere a tutti i costi il titolo?

Fin dai primi anni di vita di Android gli sviluppatori di Shazam e Soundhound hanno messo a punto due servizi impeccabili per il riconoscimento delle tracce musicali ma a quanto paure il team Google non ha resistito alla tentazione di fare concorrenza alle due popolari applicazioni citate.

Nella giornata di ieri, il colosso dei motori di ricerca ha rilasciato Sound Search, evoluzione molto più accurata di di Google Ears, limitata per essere utilizzata esclusivamente come widget posizionabile sia sulla schermata di blocco che in un qualsiasi spazio di lavoro di quelli messi a disposizione dai vari launcher. 

La particolare versatilità di Sound Search sta nel fatto di non dover avviare un'applicazione ogni qual volta si vuole riconoscere un brano: il widget rimane costantemente attivo in attesa di essere utilizzato e la leggerezza del processo fa sì che la comodità di avere sempre a portata di mano il tool non vada a inficiare il consumo di risorse e, conseguentemente, di batteria.

Il widget al momento funziona unicamente sulle versioni di Android superiori alla 4.0 e può essere scaricato gratuitamente da questa pagina del Play Store.

Fotogallery



Condividi questo articolo

Redazione Androidlandia

Articolo e contenuti a cura della redazione di Androidlandia

Articoli collegati

COMMENTI E OPINIONI