Androidlandia

I Simpson, arriva nel Play Store il nuovo atteso videogioco targato EA

La divisione mobile della famosa casa sviluppatrice Electronics Arts ha finalmente rilasciato la pri

La divisione mobile della famosa casa sviluppatrice Electronics Arts ha finalmente rilasciato la prima versione di una delle applicazioni più attese dagli utenti Android: pochissime ore fa, infatti, all'account Google Play associato all'azienda statunitense è stato aggiunto a sorpresa il primo videogioco dedicato interamente ai Simpson (The Simpsons Tapped Out) fino a ieri disponibile solo per piattaforma iOS. Il nuovo titolo dedicato alla stravagante famiglia di Springfield ha come protagonista Homer che, dopo aver fatto saltare in aria la città a causa di un "errorino" commesso alla centrale nucleare, si trova chiamato a ricostruirla oltre a dover cercare Marge, Bart, Lisa, Maggie e tutti gli altri parenti e amici dellapopolare serie animata.

 

Tutte le simpatiche caratteristiche del videogame sono ben descritte nella pagina ufficiale dello store virtuale di casa Google e l'unica nota dolente per l'utenza Android, purtroppo, risultano essere i requisiti tecnici che rendono l'applicazione difficilmente fruibile su diversi terminali: trattandosi di un gioco in alta definizione, infatti, EA ha deciso di non renderlo installabile sui device più datati e meno performanti onde evitare di offrire agli utenti un'esperienza di gioco negativa.

Al momento non è disponibile una lista dei dispositivi compatibili tantomeno sono state diffuse le specifiche minime richieste ma in linea di massima dovrebbe essere possibile scaricare il contenuto sugli smartphone dual-core e quad-core con almeno 1GB di ram e, in particolare, non dovrebbero esserci problemi su tutti i terminali dotati di un coprocessore grafico (es: Mali 400).

Il videogame dei Simpson si può scaricare in modo completamente gratuito mentre è possibile acquistare contenuti direttamente dall'applicazione nel caso in cui si vogliano passare i livelli e completare le missioni in modo più agevole e veloce.

Fotogallery



Condividi questo articolo

Redazione Androidlandia

Articolo e contenuti a cura della redazione di Androidlandia

Articoli collegati

COMMENTI E OPINIONI