Androidlandia

Alcatel One Touch Idol X, presentato al MWC il nuovo phablet quad-core

Dopo il successo ottenuto con la presentazione di diversi smartphone in occasione del Consumer Elect

Dopo il successo ottenuto con la presentazione di diversi smartphone in occasione del Consumer Electronics Show di Las Vegas, la casa produttrice francese Alcatel ha deciso di sfruttare per bene anche il Mobile World Congress presentando l'Alcatel One Touch Idol X.

Dopo le tante indiscrezioni trapelate negli scorsi giorni, il phablet è stato finalmente mostrato al pubblico in tutta la sua maestosità: l'Alcatel One TOuch Idol X presenta un display edge-to-edge da 5 pollici di risoluzione Full HD e si basa su un processore Mediatek quad-core supportato da 1GB di ram; la fotocamera posteriore ha una risoluzione da 8 megapixel mentre quella frontale per le videochiamate dovrebbe avere una risoluzione di 2.1 megapixel o minore.

La memoria interna del terminale che monta Android Jelly Bean 4.2 ha una capacità di 16GB ma può essere facilmente espansa fino a 48GB (16 + 32) grazie al pratico slot microSD; il dispositivo è in grado di sfruttare le reti Long Term Evolution per la navigazione super-veloce ed è ovviamente dotato di ricevitore wi-fi, modulo bluetooth e GPS per la navigazione satellitare oltre a una batteria da 2000 mAh.

L'Alcatel One Touch Idol X farà la propria comparsa sul mercato internazionale entro la fine dell'anno corrente in quattro colorazioni (nero, giallo, rosso e blu); al momento, purtroppo, non sono state rivelate informazioni riguardo modalità di distribuzione (con operatore o sim-free) e prezzo del phablet, il team di Androidlandia vi terrà aggiornati.  

Fotogallery



Condividi questo articolo

Redazione Androidlandia

Articolo e contenuti a cura della redazione di Androidlandia

Articoli collegati

COMMENTI E OPINIONI