Androidlandia

Asus Padfone Infinity, il phablet quad-core con la dock da 10 pollici

Rispetto agli anni passati il Mobile World Congress non sta riscuotendo un grande successo:

Rispetto agli anni passati il Mobile World Congress non sta riscuotendo un grande successo: parte della colpa è imputabile alle grandi case produttrici che hanno portato al congresso poche novità gran parte delle quali, tra l'altro, già ampiamente preannunciate nelle settimane intercorse tra il CES e l'evento di Barcellona.

Un device di cui vale la pena parlare, testa di serie insieme al Samsung Galaxy Note 8 e al Sony Xperia Tablet Z, è la nuova variante dello smartphone-tablet di casa Asus denominato Padfone Infinity.

L'Asus Padfone Infinity presenta un display Full HD da 5 pollici con una densità di 441 ppi e si basa su un processore Qualcomm Snapdragon 600 quad-core da 1.7 GHz supportato da 2GB di ram; la dock in cui può essere integrato il phablet presenta un ampio schermo di diagonale 10.1 pollici mentre la versione di Android montata dal device risulta essere Jelly Bean 4.2.

In questa pagina, trovate la video recensione.

 

La fotocamera posteriore dotata di flash al LED ha una risoluzione di 13 megapixel mentre quella frontale per le videochiamate è da soli 2 megapixel; la memoria interna da ben 64GB giustifica l'assenza dello slot microSD e la batteria da 2400 mAh dovrebbe assicurare un'ottima autonomia al performantissimo device. L'AsusPadfone Infinity dovrebbe essere rilasciato in Italia nel mese di aprile al prezzo consigliato di 999 euro, date le specifiche tecniche e il supporto delle reti LTE era ragionevole pensare a un costo elevato tuttavia chiedere un migliaio di euro per il terminale, a mio avviso, è una grandissima presa in giro.

Fotogallery



Condividi questo articolo

Redazione Androidlandia

Articolo e contenuti a cura della redazione di Androidlandia

Articoli collegati

COMMENTI E OPINIONI